La cognizione del dolore eBook

Siamo lieti di presentare il libro di La cognizione del dolore, scritto da Carlo Emilio Gadda. Scaricate il libro di La cognizione del dolore in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su premioquesti.it.

Premioquesti.it La cognizione del dolore Image

DESCRIZIONE

«Forse per la prima e ultima volta nella sua vita, Gadda tenta di scendere alle origini del proprio male. Non si perdona nulla: non si illude, non si compatisce, non ostenta giustificazioni né colpe immaginarie: contempla con una triste rassegnazione lo spettacolo delle proprie collere e la vanità delle cause cui sembra appassionarsi. Non arretra davanti a nessun particolare, per quanto penoso possa sembrargli; e non è vittima del proprio odio verso di sé. Così non sappiamo se ammirare il coraggio con il quale ha condotto sino in fondo l’analisi: o soffrire, insieme a lui, per la terribile piaga che nemmeno la felicità della forma può risanare». - Pietro Citati A Lukones, in una villa isolata, una madre e un figlio si fronteggiano. Lui, don Gonzalo, che le dicerie vogliono iracondo, vorace, crudele e avarissimo, è divorato da un male oscuro, quello che «si porta dentro di sé per tutto il fulgurato scoscendere d'una vita». Lei, la Signora, è ridotta da una desolata vecchiezza e dal lutto per la morte dell'altro figlio (il «suo sangue più bello!») a una spettrale sopravvivenza. Li unisce un amore sconfinato, li separa un viluppo di gelosia, senso di colpa, rancore, dolore - preludio al più atroce degli epiloghi. Intorno a loro una casa dissennata, feticcio narcissico ed epicentro di ogni nevrosi, estremo rifugio e tomba, e un'immaginaria terra sudamericana identica alla nostra Brianza, vessata dai Nistitúos provinciales de vigilancia para la noche ? che a tutti vorrebbero imporre la loro violenta protezione ?, assediata da robinie e banzavóis, disseminata di strampalate ville, popolata di «calibani gutturaloidi» che come miserabili Proci dilapidano le attenzioni della Signora. E che Gonzalo vorrebbe cancellare, insieme al barcollante feudo e a tutte le «figurazioni non valide». Perché il «male invisibile» da cui è affetto lo condanna a distinguerle e negarle, quelle «parvenze»: a respingere la «cara normalità», la turpe contingenza del mondo. Anche a prezzo di negare se stesso, anche a prezzo della più dura cognizione, quella che consegna alla solitudine e alla «rapina del dolore». In copertina: illustrazione di Carlo Farneti per Bien loin d’ici di Charles Baudelaire (Les Fleurs du mal, Gibert Jeune-Librairie d’Amateurs, Paris, 1935).

INFORMAZIONE

ISBN: 9788845934407

NOME DEL FILE: La cognizione del dolore.pdf

DATA: 2019

AUTORE: Carlo Emilio Gadda

DIMENSIONE: 2,46 MB

SCARICARE
LEGGI ONLINE

Amazon.it: LA COGNIZIONE DEL DOLORE - GADDA CARLO EMILIO ...

«Forse per la prima e ultima volta nella sua vita, Gadda tenta di scendere alle origini del proprio male. Non si perdona nulla: non si illude, non si compatisce, non ostenta giustificazioni né colpe immaginarie: contempla con una triste rassegnazione lo spettacolo delle proprie collere e la vanità delle cause cui sembra appassionarsi.

Carlo Emilio Gadda e la psicoanalisi: "La cognizione del ...

La cognizione del dolore Incipit . In quegli anni, tra il 1925 e il 1933, le leggi del Maragadàl, che è un paese di non molte risorse, davano facoltà ai proprietari di campagna di aderire o non aderire alle associazioni provinciali di vigilanza per la notte. [citato in Fruttero & Lucentini, Íncipit, Mondadori, 1993]
LIBRI CORRELATI

Sicilia. Malta. Eolie, Egadi, Gozo, Pantelleria, Pelagie, Ustica.pdf

Biologia cellulare e botanica farmaceutica.pdf

Il trash sublime.pdf

Lessico del cinema italiano. Forme di rappresentazione e forme di vita. Vol. 2.pdf

La contabilità generale per il bilancio di esercizio. Profili teorici e applicativi.pdf

Ballerino trova un'amica. Ballerino piccolo cavallo magico. Vol. 3.pdf

Il Milioncino. Cronache, foto, MediCina, chiose, quisquilie e pinzillacchere di un bellissimo viaggio in Cina.pdf

La banalità del bene. Storia di Giorgio Perlasca.pdf

Perché sto male? Psicologia ingenua e pratica psicoterapeutica.pdf

Compendio di diritto del lavoro.pdf

Altri scritti giuridici.pdf

Il mio primo libro puzzle. Blaze e le mega macchine.pdf

Provinciali.pdf

Verso una società planetaria. Alle origini della globalizzazione contemporanea. (1870-1914).pdf

L' arte del rilassamento. Con DVD.pdf

Il libro delle emozioni.pdf

Carta escursionistica n. 075. Trentino, Veneto. Altopiano di Piné, Val dei Mocheni 1:35.000.pdf

Mario Tchou. Ricerca e sviluppo per l'elettronica Olivetti.pdf

Gli Intrigue. Il mistero è un affare di famiglia. Vol. 2: imbroglio nero petrolio, Un..pdf

Donne in palestra. L'allenamento giusto.pdf